Foibe – senza contrapposizioni o rancori ideologici

By 0 Comment

Oggi, senza contrapposizioni o rancori ideologici, abbiamo il dovere di commemorare non soltanto una tragedia ma una vera e propria ferita della storia italiana ed europea, dinanzi alla quale abbiamo l’obbligo morale, oltre che la responsabilità storica e culturale, di coltivare la memoria, affinché vi sia conoscenza e consapevolezza dell’orrore, nei giovani di oggi ed in quelli di domani, su una pagina del nostro passato per troppo tempo lasciata priva di dignità storica

Seguimi e metti un like

Leave a Comment